5 rimedi naturali per combattere la stanchezza e riprendersi dai malanni stagionali

5 rimedi naturali per combattere la stanchezza e riprendersi dai malanni stagionali

Approfitta del 30% di sconto su oli essenziali, creme officinali e altri prodotti per il benessere

Spossatezza, mancanza di energia, affaticamento mentale, ridotta concentrazione, insonnia, dolori muscolari, raffreddori, mal di gola e mal di testa frequenti. Sono segnali che il nostro fisico ci manda per chiederci di fermarci e trovare del tempo per noi stessi.

Tra malanni stagionali, infezioni da Coronavirus, isolamenti forzati e disturbi d’ansia e del sonno sempre più frequenti nella popolazione, milioni di persone in Italia soffrono attualmente di un malessere generalizzato dal quale faticano a riprendersi.

Recuperare il benessere psicofisico non è semplice, soprattutto quando la routine quotidiana ci opprime e siamo soggetti a una condizione di forte stress emotivo. Eppure a volte bastano pochi semplici accorgimenti per prendersi cura di sé.

Ecco 5 rimedi naturali per ritrovare l’energia e rigenerare il fisico.

 

  1. Dieta mediterranea, tanta acqua e poco alcol

Calibrata in base al proprio metabolismo e alle proprie abitudini, un’alimentazione corretta deve dare il giusto nutrimento ma anche appagare il gusto. C’è un motivo se la nostra dieta mediterranea è considerata patrimonio dell’Unesco: è infatti quanto di più vicino ad un regime alimentare ottimale. Molte verdure, un po’ di frutta e cereali, latte e derivati a basso contenuto di grassi, olio extravergine di oliva, aglio, cipolle, spezie ed erbe aromatiche al posto del sale, proteine da pesce e legumi in porzioni adeguate, carni rosse e salumi in quantità moderate. Sempre valida la regola universale di bere tanta acqua (circa 2 litri al giorno), riducendo il più possibile dolci e alcol.

 

  1. Arieggiare la casa ed esporsi al sole consapevolmente

Troppo tempo tra le mura o dentro locali poco areati e scarsamente illuminati può aumentare il rischio di ammalarsi. Arieggiare gli ambienti di tanto in tanto, trascorrere del tempo all’aria aperta ed esporsi alla luce del sole (con moderazione) è un vero toccasana per il nostro sistema immunitario e per la nostra mente. Bastano 15-20 minuti al sole almeno 4 giorni a settimana scoprendo viso, braccia e gambe. Per attivare però la sintesi di vitamina D è necessario stare all’aria aperta. Sapevi ad esempio che prendere il sole attraverso un vetro non produce alcun effetto positivo? 

 

  1. Integratori, decongestionanti e antinfiammatori naturali

Quando ci sentiamo sotto tono o debilitati, sono tante le risorse naturali che possiamo sfruttare prima di ricorrere ai farmaci. Insieme ad integratori energizzanti (ad esempio ginseng, guaranà o vitamine del gruppo B) e integratori contro la stanchezza (magnesio e potassio, pappa reale o ginkgo biloba) sta spopolando sul mercato un olio essenziale dalle straordinarie proprietà terapeutiche: l’Olio 31. A seconda degli usi può infatti esercitare un’azione stimolante, analgestica, antisettica, antidolorifica o rilassante. Oltre a curare l’organismo, può essere utilizzato per igienizzare la casa, tutti i dettagli in questo articolo.

Un altro prodotto molto richiesto ed efficace è il Tea Tree Oil: antimicotico, emolliente, mucolitico, fluidificante ed espettorante: un balsamo per le vie respiratorie perfetto per i suffumigi contro il naso chiuso.

Per combattere invece mal di schiena, dolori e infiammazioni muscolari, cervicali e articolari, un valido aiuto ci arriva da creme a base di calendula, artiglio del diavolo e arnica. Altre due formulazioni molto richieste sono quelle denominate “balsamo di tigre” (che contiene mentolo, canfora, olio di cassia e di chiodi di garofano) e “balsamo del cavallo”, riscaldante e rilassante, a base di estratti di camomilla, melissa, foglie di vite, ippocastano, achillea, luppolo, valeriana, finocchio e canfora.

 

  1. Un po’ di sano relax, anche a casa, con massaggi e skincare

A volte prendersi una pausa vale più di mille integratori: una passeggiata, una chiacchierata con un amico, dedicarsi a un hobby o anche semplicemente ritagliarsi del tempo per prendersi cura di sé, comodamente a casa. Una beauty routine che comprenda creme officinali rilassanti o energizzanti e massaggi a base di oli naturali è un ottimo modo per allentare le tensioni fisiche e distendere la mente.

Prova i nostri Body Massage Natural Oil, adatti anche alle zone più sensibili: in caso di stanchezza e sintomi influenzali ti consigliamo la formula all’eucalipto (balsamico e rinfrescante) o alla vitamina C (purificante e rivitalizzante).

 

  1. Coltivare amicizie e non sottovalutare le relazioni sociali

Quando stiamo male o siamo di cattivo umore tendiamo a isolarci e a chiuderci in noi stessi. Trascurare le amicizie, allontanarsi dai familiari e rimuginare sui propri pensieri è quanto di più sbagliato si possa fare in questi casi: il nostro sistema immunitario trae infatti beneficio non solo dal benessere fisico e mentale ma anche dal benessere sociale!

 

Tutti i prodotti indicati nell'articolo sono scontati del 30%!

share :
Post precedenti Nuovi post
translation missing: it.general.search.loading